entra nel Guinness dei Primati come il più grande del mondo

Torna WIKI LOVES MONUMENTS :  il concorso che diffonde la cultura attraverso le licenze CC.

22/06/2020 1° classificato WLM 2019 Ferrara Palazzo Diamanti

di Maurizio Tieghi Immagine rilasciata con licenza CC BY-SA 4.0 Anche per il 2020 torna Wiki Loves Monuments (WLM), il concorso di Wikimedia che valorizza il patrimonio culturale italiano e incentiva la circolazione delle bellezze di tutto il mondo.

Wiki Loves Monuments nasce nel 2010 su iniziativa di Wikimedia Olanda e

grazie al successo ottenuto (oltre 12.000 fotografie di monumenti storici raccolte, di cui 8.000 foto uniche di monumenti) diventa popolare in tutto il mondo estendendosi, dall’anno successivo, a tutta l’Europa.
Nel 2012, entra nel Guinness dei Primati come il più grande del mondo, con 32 nazioni partecipanti, 360.000 immagini raccolte e il coinvolgimento di oltre 15mila persone.
Sempre nel 2012, l’Italia partecipa per la prima volta, raccogliendo autorizzazioni per 936 monumenti e collezionando quasi 7.700 fotografie da 803 partecipanti.
Grazie a Wiki Loves Monuments, i cittadini di oltre 40 Paesi sono invitati a fotografare le bellezze del proprio patrimonio culturale.

Condividendo gli scatti con licenza libera su Wikimedia Commons

il grande database multimediale connesso a Wikipedia.

Tutto il database di Wikimedia Commons è rilasciato con licenza CC BY-SA

L’edizione 2020 tornerà come ogni anno nel mese di settembre e vedrà rafforzata la sua missione.
Ancora di più in questo momento, infatti, la circolazione della cultura e della conoscenza sono fondamentali per azzerare le distanze e raggiungere virtualmente anche le realtà più distanti.  Per approfondire: https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/ Category: Notizie Leave a Reply Cancel reply.
Your email address will not be published.

Required fields are marked * Comment Name * Email * Website

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *